Cerca
Close this search box.

MUD Rifiuti: scadenza 30 aprile 2024

>
>
>
MUD Rifiuti: scadenza 30 aprile 2024

La dichiarazione MUD (Modello Unico di Dichiarazione) relativa ai rifiuti prodotti e smaltiti nel corso dell’anno 2023, dovrà essere inviata telematicamente alla Camera di Commercio Industria e Artigianato competente per territorio in cui hanno sede le diverse unità produttive entro il 30 aprile 2024, salvo proroghe.

La comunicazione MUD deve essere presentata dai seguenti soggetti obbligati:

  • Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi
  • Imprese ed enti produttori che hanno più di 10 dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi
  • Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto rifiuti, compreso il trasporto in conto proprio di rifiuti pericolosi
  • Imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti
  • Commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione

CNA Mantova anche quest’anno offre alle imprese associate il servizio di elaborazione del MUD

L’offerta compilata in tutte le sue parti e la documentazione necessaria all’elaborazione del MUD devono essere consegnate via email all’indirizzo [email protected] oppure presso la sede CNA Mantova.

Si invitano le imprese che hanno già predisposto la documentazione a  trasmetterla il prima possibile in modo da agevolare l’attività di inserimento.

Per informazioni sul servizio e/o sulla consegna della documentazione:

Silvia Pasin
tel. 0376/3179140 (mattino alle 8.30 alle 12.30)
[email protected]

La dichiarazione MUD (Modello Unico di Dichiarazione) relativa ai rifiuti prodotti e smaltiti nel corso dell’anno 2023, dovrà essere inviata telematicamente alla Camera di Commercio Industria e Artigianato competente per territorio in cui hanno sede le diverse unità produttive entro il 30 aprile 2024, salvo proroghe.

La comunicazione MUD deve essere presentata dai seguenti soggetti obbligati:

  • Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi
  • Imprese ed enti produttori che hanno più di 10 dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi
  • Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto rifiuti, compreso il trasporto in conto proprio di rifiuti pericolosi
  • Imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti
  • Commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione

CNA Mantova anche quest’anno offre alle imprese associate il servizio di elaborazione del MUD

L’offerta compilata in tutte le sue parti e la documentazione necessaria all’elaborazione del MUD devono essere consegnate via email all’indirizzo [email protected] oppure presso la sede CNA Mantova.

Si invitano le imprese che hanno già predisposto la documentazione a  trasmetterla il prima possibile in modo da agevolare l’attività di inserimento.

Per informazioni sul servizio e/o sulla consegna della documentazione:

Silvia Pasin
tel. 0376/3179140 (mattino alle 8.30 alle 12.30)
[email protected]