Centri di revisione, approvato l’aumento tariffario

>
>
>
Centri di revisione, approvato l’aumento tariffario
centrorevisioni-mainImage2

Finalmente l’adeguamento tariffario per i centri revisione, per il quale CNA si batte da anni, è finalmente arrivato.

Il 3 agosto il Ministero delle infrastrutture, di concerto col Ministero di Economia e Finanza, hanno firmato il documento che decreta l’aumento atteso da 13 anni!

A partire dal 1° novembre la tariffa passerà da 45,00 € passerà a 54,95 €.

Scarica il testo del decreto

Secondo quanto annunciato, dovrebbe essere emanato un decreto che disporrà un apposito bonus atto a compensare l’aumento di 9,95 € per le famiglie economicamente svantaggiate.

Questo piccolo aumento è molto importante per un settore che oggi è in sofferenza. Nel tempo per i centri di revisione i costi sono aumentati, ma non le tariffe. L’aumento del prezzo della revisione era necessario anche per mantenere la professionalità dei centri di controllo attraverso cui viene garantita la sicurezza delle vetture che circolano sulle strade!

Ultime notizie

centrorevisioni-mainImage2

Finalmente l’adeguamento tariffario per i centri revisione, per il quale CNA si batte da anni, è finalmente arrivato.

Il 3 agosto il Ministero delle infrastrutture, di concerto col Ministero di Economia e Finanza, hanno firmato il documento che decreta l’aumento atteso da 13 anni!

A partire dal 1° novembre la tariffa passerà da 45,00 € passerà a 54,95 €.

Scarica il testo del decreto

Secondo quanto annunciato, dovrebbe essere emanato un decreto che disporrà un apposito bonus atto a compensare l’aumento di 9,95 € per le famiglie economicamente svantaggiate.

Questo piccolo aumento è molto importante per un settore che oggi è in sofferenza. Nel tempo per i centri di revisione i costi sono aumentati, ma non le tariffe. L’aumento del prezzo della revisione era necessario anche per mantenere la professionalità dei centri di controllo attraverso cui viene garantita la sicurezza delle vetture che circolano sulle strade!